rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Brescia

Ragazzo preso a bottigliate al parco: si trascina sanguinante fino al parcheggio

È successo a Brescia. L'aggressore è in fuga, la vittima è un 25enne

Ferito e sanguinante, un ragazzo è riuscito a trascinarsi fino al parcheggio di via Creta a Brescia, prima di accasciarsi a terra: è stato raggiunto che era ormai privo di sensi dall'automedica e da un'ambulanza di Bresciasoccorso e poi ricoverato in ospedale, al Civile. Non è in pericolo di vita, ma ha riportato diverse ferite da taglio. L'allarme è stato lanciato dai residenti, in zona Lamarmora, intorno alle 22 di domenica sera.

Testimoni dalle finestre hanno riferito di aver visto un giovane aggredito nel grande parco alle spalle del parcheggio, tra via Malta e via Sardegna: sarebbe stato colpito con una bottiglia da un altro ragazzo che poi ha fatto perdere le sue tracce. La vittima è un 25enne di origini straniere, come detto medicato e trasferito in ospedale.

Le indagini sull'accaduto sono state affidate ai carabinieri, che non appena sarà possibile ascolteranno anche il ferito in ospedale. Raccolte varie testimonianze, si cercano anche eventuali immagini della videosorveglianza. L'aggressore è in fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo preso a bottigliate al parco: si trascina sanguinante fino al parcheggio

Today è in caricamento