rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Napoli

Il cane non smette di abbaiare: in casa trovano un ragazzo morto da almeno una settimana

Il trentenne viveva da solo. È stato trovato dai carabinieri in avanzato stato di decomposizione

Il cadavere di un giovane di 30 anni è stato trovato in un'abitazione a Torre Annunziata, popoloso comune della città metropolitana di Napoli. La scoperta è stata fatta dai carabinieri della stazione locale: i militari erano andati nell'appartamento di via Cavour per notificargli un atto. Il cadavere del trentenne è stato trovato in avanzato stato di decomposizione, e secondo una prima ricostruzione il decesso potrebbe risalire ad almeno una settimana fa.

Il giovane viveva da solo con il suo cane ed era malato di diabete. Potrebbero essere gli effetti della malattia ad aver causato il decesso. L'ipotesi più accreditata è quella di un dramma della solitudine, ma andrà fatta chiarezza. A quanto pare l'uomo non aveva rapporti con i suoi familiari. Proprio il cane che viveva con lui ha allarmato i militari, abbaiando in continuazione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cane non smette di abbaiare: in casa trovano un ragazzo morto da almeno una settimana

Today è in caricamento