Venerdì, 7 Maggio 2021
Cava de' Tirreni / Salerno

Il 16enne che va a scuola dopo aver rapinato una farmacia con un coltello

Incappucciato e con il volto coperto dalla mascherina si era fatto consegnare tutto l'incasso. Ma le telecamere di videosorveglianza lo hanno ripreso nel percorso verso la scuola

Con il volto coperto e armato di coltello un bandito ha fatto irruzione in una farmacia nel centro storico di Cava de' Tirreni si è fatto consegnare l'incasso per poi darsi alla fuga.

Le forze dell'ordine, anche grazie alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza, sono riuscite a individuarlo. Con grande sorpresa degli inquirenti il bandito era un 16enne che dopo aver messo a segno il colpo si era recato regolarmente a scuola dove è stato trovato dagli agenti.

Il giovane infatti, incappucciato e con il volto coperto dalla mascherina anti-Covid, si era recato tranquillamente all’istituto superiore "Della Corte-Vanvitelli" facendo finta di null

Gli agenti del commissariato di Polizia, con il supporto dei carabinieri, lo hanno identificato e trasmesso l'informativa alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni per i provvedimenti del caso.  

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 16enne che va a scuola dopo aver rapinato una farmacia con un coltello

Today è in caricamento