Giovedì, 16 Settembre 2021
Città Milano

Rapina nel supermercato, i clienti continuano a fare la spesa: le immagini

Nessuno si è fatto prendere dal panico alla vista dei due rapinatori. Uno dei due malvivente è stato poi rintracciato e arrestato dalla polizia

Due rapinatori con il volto coperto da un casco hanno fatto irruzione in un supermercato in viale Tibaldi a Milano e si sono fatti consegnare sotto minaccia delle armi l'incasso da parte delle due cassiere.

In quel momento nel supermercato c'erano diversi clienti, che hanno mantenuto una calma invidiabile: chi ha continuato a fare la spesa mettendo i prodotti nelle buste alla casse come se nulla fosse, chi si è allontanato verso il fondo del negozio cercando riparo, chi è uscito dal locale (addirittura incrociando una persona che entrava, ignara della rapina in corso).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, rapina al supermercato: preso uno dei due presunti autori

Poco dopo la rapina, gli agenti della squadra mobile di Milano sono riusciti a rintracciare uno dei due presunti rapinatori, un italiano di 49 anni, incastrato grazie alle immagini di videosorveglianza e alla testimonianza di una persona che li aveva visti fuggire su uno scooter nero, ritrovato in un cortile di un condominio in via Nikolajevka. Lì gli agenti avevano notato un uomo che corrispondeva alla descrizione fisica di uno dei rapinatori che si avvicinava allo scooter per poi allontanandosi verso l'uscita del condominio. I poliziotti lo hanno bloccato. Indossava ancora le stesse scarpe e gli stessi jeans usati per la rapina e aveva 935 euro in banconote di vario taglio in tasca e 370 euro in contanti nel portafoglio. All'interno del baule dello scooter sono stati ritrovati i due caschi.

In casa gli agenti hanno poi trovato una pistola scacciaccani, il sacchetto usato per portare via il denaro durante la rapina, 8.90 grammi di cocaina, 2.89 grammi di hashish. Anche per questo il 49enne è indagato per detenzione ai fini di spaccio. La polizia sta dando la caccia al complice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina nel supermercato, i clienti continuano a fare la spesa: le immagini

Today è in caricamento