Sabato, 20 Luglio 2024
Torino

Folle rapina al passante in strada: "Se non mi dai i soldi dico che mi hai violentata"

È successo a Torino. La donna è stata arrestata, i suoi complici sono scappati

"Se non mi dai i soldi ti denuncio per violenza sessuale". Con questa assurda minaccia una donna di 40 anni, cittadina marocchina, insieme ad altri tre connazionali ha cercato di rapinare un passante a Torino, in corso Massimo d'Azeglio. I fatti risalgono alla sera di giovedì 13 giugno. Poco prima la vittima era stata avvicinata dal gruppo che gli aveva strappato dalle mani il telefono cellulare, che lui era riuscito a riprendersi, e 15 euro in contanti.

Quel denaro però non bastava alla banda e allora la donna ha avuto l'idea di minacciare l'uomo in quel modo quantomeno singolare. Fortunatamente per il passante è passata in quel momento una pattuglia del commissariato Barriera Nizza, a cui lui ha subito indicato il gruppetto in fuga.

Gli agenti sono riusciti a bloccare proprio la donna, che nel frattempo aveva tentato di disfarsi del telefono cellulare rapinato lasciandolo sulle scale dell'ospedale Evangelico. Deve rispondere di rapina e tentata estorsione. I suoi complici sono scappati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle rapina al passante in strada: "Se non mi dai i soldi dico che mi hai violentata"
Today è in caricamento