Venerdì, 22 Ottobre 2021
Città Torino

Furti in villa con spranghe e coltelli: la banda incastrata dai video, arresti

Alla banda i carabinieri contestano 17 episodi. Arresti dall'alba di oggi

Quando facevano irruzione nella villa che avevano messo nel mirino, non si fermavano davanti a nulla. Dalle prime ore di oggi, i carabinieri stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Torino su richiesta della Procura per associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti in abitazione, ricettazione, detenzione e porto illegale di armi e strumenti atti ad offendere nei confronti di una decina di persone, albanesi e italiani. 

Torino, sgominata la banda di rapinatori di ville

I malviventi, armati di coltelli e bastoni, dopo aver rotto le tapparelle o le porte d'ingresso, saccheggiavano ville e abitazioni isolate, sorprendendone talvolta gli occupanti nel sonno, portando via qualunque cosa fosse presente in casa, orologi, oro, contanti, capi d'abbigliamento, autovetture, elettrodomestici e armi legalmente detenuti dai proprietari.  Avrebbero colpito secondo gli inquirenti in più regioni. Alla banda i carabinieri di Rivoli contestano 17 episodi avvenuti in provincia di Torino e in quelle di Biella, Novara, ma anche Perugia.

Video: il sopralluogo della banda ripreso da una telecamera

Ventunenne cerca una notte di sesso ma viene rapinato da sette prostitute

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in villa con spranghe e coltelli: la banda incastrata dai video, arresti

Today è in caricamento