Sabato, 23 Ottobre 2021
Brescia

Prende il reddito di cittadinanza e se ne va in giro su una Porsche extralusso

L'operazione di Guardia di Finanza e Inps. Sussidio sospeso

Tra i 117 casi dei presunti "furbetti" del reddito di cittadinanza in provincia di Brescia ci sarebbe anche un fruitore del sussidio "anti povertà" voluto dal Movimento 5 stelle beccato alla guida di una Porsche nuova di zecca. Tutto è nato da un'operazione di Guardia di Finanza e Inps che, appunto, negli ultimi giorni ha sospeso l'erogazione del beneficio economico per un totale di 117 soggetti.

Si stima un danno erariale allo Stato da centinaia e centinaia di migliaia di euro. Di questi circa la metà sarebbero pregiudicati, persone già note alle forze dell'ordine, sottoposte a vario titolo a misure di custodia cautelare oppure già condannati per reati considerati "gravi".

Avrebbero omesso di dichiarare tali circostanze nei moduli per la domanda del reddito di cittadinanza, come invece prevede la legge. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende il reddito di cittadinanza e se ne va in giro su una Porsche extralusso

Today è in caricamento