Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca / Reggio Calabria

Reggio Calabria, trovati i cadaveri di marito e moglie: è omicidio-suicidio

Le vittime sono una coppia di cittadini romeni: la morte risalirebbe ad alcuni giorni fa. L'uomo avrebbe strangolato la moglie, poi si sarebbe impiccato

REGGIO CALABRIA - Avrebbe ucciso la moglie, strangolandola, e poi si sarebbe impiccato. E' questa l'ipotesi più plausibile secondo i carabinieri che stamattina, in un ppartamento del centro di Reggio Calabria, hanno trovato i cadaveri di due cittadini romeni.

Si tratterebbe, quindi, di un drammatico caso di omicidio-suicidio. Secondo gli inquirenti, che hanno avviato le indagini per accertare quanto è accaduto, la morte dei coniugi potrebbe risalire anche a diversi giorni fa. Sono stati i vicini di casa a provocare la scoperta dei corpi, segnalando che dall’appartamento si diffondeva un cattivo odore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggio Calabria, trovati i cadaveri di marito e moglie: è omicidio-suicidio

Today è in caricamento