Sabato, 23 Ottobre 2021
Torino

Uccise la mamma con 23 coltellate: è seminfermo di mente, può affrontare il processo

Renato Vecchia, operaio 45enne di San Benigno Canavese (Torino), è detenuto in una struttura psichiatrica. La donna, Ermanna Pedrini, aveva 64 anni

Accusato di avere ucciso la madre 64enne Ermanna Pedrini la sera del 15 ottobre 2020 nell'appartamento in cui abitavano a San Benigno Canavese, paesino della città metropolitana di Torino, Renato Vecchia è stato dichiarato seminfermo di mente e ora potrà affrontare il processo a suo carico, in quanto solo con la piena infermità mentale non sarebbe imputabile. Per lui l'accusa è di omicidio volontario aggravato. Attualmente il 45enne, difeso dall'avvocato Basilio Foti, si trova detenuto agli arresti domiciliari in una struttura psichiatrica, il Fatebenefratelli di San Maurizio Canavese.

L'omicidio di Ermanna Pedrini a San Benigno Canavese

Dopo aver ricevuto i risultati della relazione della psichiatra forense Patrizia De Rosa, il pm Alessandro Gallo della procura di Ivrea ha chiuso le indagini sull'accaduto a inizio ottobre 2021. L'autopsia sul corpo della vittima, una parrucchiera che lavorava a casa, aveva accertato che le erano state inferte 23 coltellate. La donna, vedova da un anno, era stata colpita in cucina più volte al torace con un grosso coltello, trovato insanguinato. L'assassino aveva lasciato fuori di casa un cartello su cui c'era scritto che la parrucchiera non avrebbe ricevuto i clienti fino alle 18 di quel giorno, evidentemente per ritardare il ritrovamento del cadavere e assicurarsi la fuga.

Il ritrovamento del corpo era stato effettuato dai nipoti, allarmati perché non sentivano la donna da alcune ore. A fare insospettire anche i vicini erano state le serrande rimaste abbassate, comportamento del tutto insolito per la parrucchiera. Il movente, secondo chi indaga, è stato di tipo economico: l'uomo chiedeva alla madre continuamente del denaro che sperperava e lei aveva iniziato a negarglielo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccise la mamma con 23 coltellate: è seminfermo di mente, può affrontare il processo

Today è in caricamento