Mercoledì, 14 Aprile 2021
Cosenza

Rissa durante il battesimo: il ricevimento finisce a coltellate

È successo nel cosentino, a Cariati. Un uomo è finito in ospedale e un 32enne è stato fermato per tentato omicidio

foto di repertorio Pixabay

Doveva essere una giornata di festa, un momento piacevole e soprattutto un bel ricordo per gli anni a venire e invece tutto si è concluso nel peggiore dei modi. È successo a Cariati, nel cosentino, dove i festeggiamenti per un battesimo sono finiti nel sangue: un uomo è stato accoltellato al culmine di una rissa e un 32enne è stato fermato dai carabinieri per tentato omicidio. Secondo quanto ricostruito, durante il ricevimento è scoppiata una discussione degenerata poi in rissa.

Rissa durante il battesimo: un ferito e un fermato per tentato omicidio

Durante l’alterco, il 32enne avrebbe estratto un coltello lungo 16 centimetri e avrebbe più volte colpito il proprio interlocutore. La vittima è stata prima accompagnata in un punto di primo soccorso poi, vista la gravità delle ferite, è stata trasferita in elisoccorso nell’ospedale di Cosenza. L'uomo è ricoverato in prognosi riservata.

Dopo l’aggressione, il 32enne si è allontanato dal locale insieme ad altre due persone, che sono state poi denunciate. Tutti e tre sono stati identificati grazie alle immagini delle videocamere di sorveglianza.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa durante il battesimo: il ricevimento finisce a coltellate

Today è in caricamento