rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Città Roma

Rissa tra famiglie alla gara di ballo dei figli: si contendevano un posto a sedere

Allontanati dal palazzetto dove era in corso il contest, le coppie di genitori hanno continuato a litigare nel parcheggio adiacente

Una gara di ballo tra giovani ballerini amatoriali è finita in rissa. Nel palazzetto di Colleverde di Guidonia, in provincia di Roma, sono volate parolacce e spintoni. Protagoniste le mamme dei ballerini, furiose per la mancanza di posti a sedere nella sala che ha ospitato l'esibizione di danza moderna e hip hop. Durante la Msp Dance Cup al Cadillac Village di via Monte Nero, competizione di ballo per bambini e adolescenti alla quale partecipavano tutte le scuole della Capitale e della provincia romana, è stato necessario l'intervento dei carabinieri per riportare la calma tra i parenti dei danzatori.

L'appuntamento si è rivelato infatti più affollato del previsto. All'interno del palazzetto, secondo quanto appreso da RomaToday, una coppia di genitori, in cerca di due posti a sedere per assistere alla performance della figlia, avrebbe spostato alcuni indumenti che erano stati posizionati da altri spettatori su due sedie - presumibilmente per occupare i posti.

È così scattata la rissa. I toni si sono accesi e fra le due coppie di genitori sarebbero cominciate a volare parole grosse e spintoni, fra lo sgomento degli altri spettatori che affollavano i locali del comune della provincia nord est della Capitale. 

Allontanati dal palazzetto dove era in corso il contest, le coppie di genitori hanno continuato a litigare nel parcheggio adiacente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Guidonia e quelli della stazione di Tivoli Terme che hanno poi riportato la calma. A parte lo spavento nessuno è rimasto ferito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra famiglie alla gara di ballo dei figli: si contendevano un posto a sedere

Today è in caricamento