Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Col tonno (intero) in ascensore: poi scattano i controlli del servizio igiene

Un ristorante giapponese è stato multato e chiuso per carenze igienico-sanitarie. I controlli dell'Asl dopo che alcuni avventori avevano immortalato una scena tragicomica in un video poi diventato virale e trasmesso alle forze dell'ordine. 

 

Un ristorante giapponese ad Arezzo è stato multato e chiuso per carenze igienico-sanitarie. I controlli dell'Asl dopo che alcuni avventori avevano immortalato una scena tragicomica in un video poi diventato virale e trasmesso alle forze dell'ordine. 

Un tonno di svariate decine di chili trasportato su un carrello senza alcuna protezione e poi scaraventato dentro ad un ascensore.

"Lo vedete? Strofina per terra. E poi, visto che non entra dentro all'ascensore con il carrello, ecco che lo gettano dentro alla cabina così, senza alcuna protezione. Dopo questo trattamento che uso ne è stato fatto del pesce?"

Un caso che si inserisce in una triste statistica. Nel solo mese di maggio, i Carabinieri del Nas hanno effettuato 515 ispezioni che hanno determinato l'accertamento di irregolarità in 242 strutture (pari al 47% circa degli obiettivi controllati) appartenenti alla filiera della commercializzazione e somministrazione di prodotti alimentari etnici.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento