Sabato, 23 Ottobre 2021
Belluno

Roberto Tabacchi, fine delle speranze: trovato morto vicino casa

Il dramma a Pieve di Cadore, in provincia di Belluno: del 65enne si erano perse le tracce nella giornata di ieri

È stato rinvenuto il corpo senza vita di Roberto Tabacchi, il 65enne di Pieve di Cadore, in provincia di Belluno: l'uomo era scomparso dalla mattina di ieri, martedì 28 settembre, quando si era fatto lasciare dal genero in piazza a Pieve di Cadore al rientro di Belluno per tornare a piedi da solo. L'uomo non aveva chiarito quale percorso avrebbe preso per tornare nell'abitazione di Nebbiù, dove purtroppo non è mai arrivato.

Da quel momento di lui si sono perse le tracce: i familiari, non avendo più sue notizie, si sono subito rivolti alle forze dell'ordine, facendo partire la macchina delle ricerche. Nelle ore successive i familiari hanno lanciato diversi appelli alla ricerca di informazioni utili per ritrovarlo.

Fino a stamattina, quando il corpo senza vita è stato rinvenuto non distante dalla sua abitazione a Nebbiù, nel bosco a un centinaio di metri dalla casa. Hanno preso parte alla ricerca il Soccorso alpino di Pieve di Cadore, Centro Cadore, San Vito di Cadore, Longarone, della Guardia di finanza di Cortina e Auronzo, dei Carabinieri di Cortina, più i Vigili del fuoco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Tabacchi, fine delle speranze: trovato morto vicino casa

Today è in caricamento