Domenica, 20 Giugno 2021
Città Treviso

Auto sbuca dal buio e lo travolge: 18enne muore in sella alla sua bici

La vittima è stata investita alla spalle, su un tratto di strada buio, a Ponzano Veneto. L'uomo alla guida della macchina ha chiamato subito i soccorsi ma per il ragazzo non c'è stato nulla da fare

PONZANO VENETO - La strada era troppo buia e per un 18enne argentino, Rodrigo Cerquetti detto Ryan, non c'è stato nulla da fare: un'auto è sbucata all'improvviso e lo ha travolto.

Il ragazzo stava pedalando in direzione di Volpago del Montello, quando è stato investito alle spalle. Lo schianto è stato violentissimo e il ragazzo è finito in terra, morto sul colpo.

Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del Suem 118, giunti sul posto dopo essere stati chiamati proprio dall'uomo alla guida dell'auto, un'Audi A3. La tragedia verso le 22 di martedì sera, in via Camalò.

Sul luogo della tragedia anche la polizia, per effettuare i rilievi, indagare sulle eventuali responsabilità delle due persone coinvolte e rintracciare i familiari della vittima. (da TrevisoToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sbuca dal buio e lo travolge: 18enne muore in sella alla sua bici

Today è in caricamento