Venerdì, 23 Aprile 2021

Roma, buone notizie dallo Spallanzani: "Per la prima volta più dimessi che positivi ricoverati"

In Lazio il trend dei contagiati si attesta per la prima volta al 3%

L'istituto Spallanzani di Roma

Per la prima volta i pazienti dimessi sono più numerosi di quelli che sono stati ricoverati per positività al Covid-19. Lo riferisce il bollettino odierno dell'Istituto Spallanzani di Roma che sottolinea: "I pazienti Covid-19 positivi sono 185. Di questi, 19 pazienti necessitano di supporto respiratorio". Il rapporto tra dimessi e nuovi contagiati sembra dunque essersi invertito: una buona notizia. 

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 207. "In giornata - aggiungono dall'Istituto nazionale malattie infettive - sono previste ulteriori dimissioni di pazienti asintomatici o paucisintomati". 

Secondo gli ultimi dati diffusi dalla Regione, domenica 5 aprile sono stati registrati 123 casi di positività, con un trend che per la prima volta si attesta al 3%. L'epidemia dunque sta rallentando. Sono in continua crescita i guariti che salgono di 36 unità nelle ultime 24h arrivando a 475 totali. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 9.921 e i decessi nelle ultime 24 ore sono stati 7. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, buone notizie dallo Spallanzani: "Per la prima volta più dimessi che positivi ricoverati"

Today è in caricamento