Venerdì, 23 Luglio 2021
Città Roma

Roma, chiuso ristorante cinese: feci di topo in cucina

"Scarsa igiene". Per questo motivo un ristorante cinese di via di Dono è stato chiuso dall'Asl. A darne l'annuncio è stata la questura di Roma

Foto Polizia di stato (da Roma Today)

ROMA - Scarsa igiene. Per questo motivo un ristorante cinese di via di Dono è stato chiuso. A darne l'annuncio è la Questura di Roma. 

I CONTROLLI - Sabato scorso gli agenti della polizia di stato, in collaborazione con agenti della polizia di Roma Capitale e degli ispettori dell'ASL hanno proceduto al controllo di varie attività commerciali gestite da cinesi. Il locale di via Paolo di Dono, dopo un appurato controllo, è stato "sottoposto a chiusura". Sono state infatti riscontrate la presenza di "sporco incrostato, grasso su pareti e pavimenti" e, soprattutto, "la presenza di feci di animali infestanti, probabilmente ratti".

MULTA E CHIUSURA - A seguito degli accertamenti sulle irregolarità sono state elevate sanzioni amministrative da parte dell'ASL, che nel frattempo ha adottato il "provvedimento di chiusura" fino a che i titolari "non adempieranno alle prescrizioni impartite".

Tutti i particolari su ristorante cinese chiuso su Roma Today

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, chiuso ristorante cinese: feci di topo in cucina

Today è in caricamento