Mercoledì, 23 Giugno 2021
Incidenti stradali / Roma

Roma, con l'auto precipita dal cavalcavia: morto 67enne

L'incidente in carreggiata esterna del Grande raccordo anulare all'altezza dello svincolo di Selva Candida. Sul posto vigili del fuoco e polizia stradale

Foto Massimiliano Cerquetti (@RomaToday)

ROMA - Per estrarlo dall’abitacolo della sua Hyundai è stato necessario l’intervento di un'autogru dei vigili del fuoco, con i pompieri e i medici dell'ambulanza che nulla hanno potuto per salvargli la vita. Incidente mortale intorno alle 23 di sabato 8 agosto sul Grande Raccordo Anulare. Un uomo di 67 anni è deceduto dopo essere precipitato con la sua automobile dal cavalcavia che attraversa l'A90. Il mezzo è letteralmente volato, terminando sulla corsia esterna del GRA, all'altezza dello svincolo Selva Candida. 

CHIUSO IL RACCORDO - Ancora da accertare l’esatta dinamica di quanto accaduto. Secondo una prima ricostruzione non sarebbero coinvolti altri veicoli. Sul posto oltre ai pompieri, con tre squadre in tutto, anche i sanitari del 118 e la Polizia Stradale. Per l’uomo nato nel 1948 non c’è stato nulla da fare, è deceduto sul colpo. Il Raccordo Anulare nel tratto dell'incidente è stato temporaneamente chiuso alla circolazione per consentire le operazioni di soccorso. 

LE FOTO DELL'INCIDENTE SU ROMATODAY

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, con l'auto precipita dal cavalcavia: morto 67enne

Today è in caricamento