rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Città Napoli

Rossella è morta dopo un pranzo a base di sushi: disposta l'autopsia

Aperta un'indagine sulla morte di Rossella Di Fuorti. La donna, mamma di due bambini, ha festeggiato il compleanno in un ristorante ma poco dopo si è sentita male ed è morta

Si concede un pranzo fuori per il compleanno e muore poche ore dopo. Sarà l'autopsia a chiarire come è morta, a Napoli, Rossella Di Fuorti, 40 anni. La donna - originaria di Soccavo e mamma di due bambini - ha deciso di festeggiare la ricorrenza mangiando sushi in un ristorante. Dopo circa un'ora ha accusato un malore ed è morta. 

I familiari hanno allertato il 118 ma i sanitari non hanno potuto salvarla: è stata stroncata da un infarto. La famiglia è convinta che l'improvvisa morte di Rossella sia legata a quel pranzo a base di sushi e ha presentato denuncia. Come si legge su NapoliToday, la Procura ha aperto un’inchiesta e disposto l’esame autoptico. Indagano i carabinieri del Nas (nucleo antisofisticazioni) che hanno ispezionato il locale doveva ha pranzato la donna e hanno sequestrato alcuni campioni di cibo.

Tutte le notizie su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rossella è morta dopo un pranzo a base di sushi: disposta l'autopsia

Today è in caricamento