Lunedì, 26 Luglio 2021
Città Lecce

Molla la bici e ruba un'auto, ma resta imbottigliato nel traffico: finisce male

Tornato indietro il ladro ha provato a recuperare la sua mountain bike vantandosi con la vittima del furto di aver scontato 15 anni di galera. E' stato acciuffato dalle forze dell'ordine

Foto di repertorio

Il proprietario lascia per pochi istanti l'auto parcheggiata con le chiavi inserite nel cruscotto e un passante non si lascia sfuggire l'occasione: mollata la mountain bike, s'infila nella Citroen Berlingo per poi partire a tutto gas. La sua fuga però dura poco dal momento che resta imbottigliato nel traffico e viene dunque acciuffato dalla polizia.

Il rocambolesco inseguimento è avvenuto a Lecce e s'è concluso in via Leuca, nello spazio di poche centinaia di metri, ieri mattina. E ora il 55enne, ben noto alle forze dell'ordine, dovrà rispondere di tentato furto aggravato.

L'incipit, intorno alle 10, quando presso la centrale operativa della Questura è arrivata la richiesta, con tono molto concitato, della vittima che non solo ha spiegato di aver appena subito il furto, ma anche di essersi messa all'inseguimento del soggetto, di cui ha fornito una descrizione. I poliziotti, così, si sono fiondati in men che non si dica in via Leuca, riuscendo alla fine a bloccare il 55enne.

In effetti, il ladro non avrebbe potuto percorrere un tratto lungo: imbottigliato nel traffico e inseguito dal proprietario, ha deciso di abbandonare l'abitacolo per tornare indietro e provare a recuperare la sua bicicletta, tentando una più agile fuga. Non senza prima cercare di intimidire la vittima, che nel frattempo era riuscita a raggiungerlo. "Ho scontato quindici anni di galera", gli avrebbe detto. Ma rappresentare il suo "curriculum" è servito a poco. Fermato e arrestato, come disposto dal pubblico ministero di turno, è finito ai domiciliari. L'uomo sarà giudicato per direttissima nella giornata di domani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molla la bici e ruba un'auto, ma resta imbottigliato nel traffico: finisce male

Today è in caricamento