Il runner disperso dopo la bomba d'acqua è stato trovato morto

Nuovi temporali si stanno abbattendo sulla provincia: sono ore complicate

Foto repertorio

Fine delle speranze. È stato ritrovato venerdì mattina intorno alle ore 8 il corpo di Mario Farsetti, il runner disperso nella serata di giovedì nei boschi sopra Luvinate, in provincia di Varese. La zona era stata colpita da una improvvisa e violenta bomba d’acqua e nel giro di pochi minuti molti corsi d’acqua minori e il torrente Tinella erano esondati. 

Mario Farsetti, il runner morto a Luvinate (Varese) durante la bomba d'acqua

Nel greto di un torrente è stato ritrovato il corpo senza vita dell’uomo, un residente di Barasso di 61 anni che dalle prime informazioni era uscito per una corsa in montagna a una decina di chilometri da Varese, alle pendici del Campo dei Fiori. Stabilire nel dettaglio la dinamica dell'incidente sarà molto complicato. Potrebbe essere caduto o essere stato travolto dalla furia dell'acqua provocata dall'esondazione del Tinella. 

I familiari si sono preoccupati non vedendolo rientrare mentre il maltempo infuriava. Così è scattato l’allarme e le ricerche sono partite già nella tarda serata di giovedì con squadre di terra dei vigili del fuoco e della Protezione civile del paese. All'opera anche unità specializzate nella ricerca di persone con droni che consentono la lettura termica degli oggetti al suolo. Poco dopo l'alba il tragico ritrovamento.

Un'altra persona è stata travolta dall'acqua mentre era a bordo della sua auto a Brenta, fortunatamente senza conseguenze. A Montegrino Valtravaglia una vettura in transito è stata colpita da un masso, anche in questo caso lasciando illeso l'automobilista. Nei comuni di Brenta, Cittiglio e Laveno Mombello si sono inoltre verificati diversi allagamenti.

Nella zona ieri in via precauzionale sette famiglie sono state evacuate e le scuole oggi sono chiuse. Il maltempo in provincia di Varese ha fatto danni. E' stato istituito il senso unico alternato lungo la strada statale 394 "Del Verbano Orientale", in corrispondenza del km 17.2, a Cittiglio, in provincia di Varese, a causa dell'esondazione del torrente Serpillo. Sul posto vigili del fuoco, Protezione civile, carabinieri e le squadre Anas.

Castelveccana, salvati due anziani intrappolati in casa

Due persone sono state salvate dai vigili del fuoco in località Battistone a Castelveccana, nel Varesotto colpito dal maltempo di queste ore: i due erano rimasti intrappolati nella loro casa invasa da fango e detriti. Si tratta di una coppia di anziani, la cui abitazione è stata travolta dall'acqua a causa del maltempo, che nella provincia ha provocato danni ed esondazione di torrenti. Entrambi risultano in buone condizioni di salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto nuovi fenomeni temporaleschi si stanno abbattendo sulla provincia: sono ore complicate.

Antonio Montaquila investito e ucciso mentre fa jogging: lutto nei Carabinieri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lele Mora senza filtri: "Alberto Matano e il suo amico speciale. Garko? Fui io a fargli vincere concorsi, poi lo portai da Tarallo"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di giovedì 22 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

  • Selvaggia Lucarelli choc: "Sono stata male 5 anni per un uomo, ho perso tutti i capelli. Misi in pericolo la mia vita"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento