rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Città Ravenna

Schiacciati da una trave di cemento: due morti sul lavoro

Una tragedia scuote ancora una volta il mondo del lavoro: due persone sono morte travolte da un crollo di una trave di cemento, a Cotignola in provincia di Ravenna, nella sede della Madel Spa

Una tragedia scuote ancora una volta il mondo del lavoro. E' drammatico il bilancio dell'ennesimo incidente sul lavoro, questa volta verificatosi a Cotignola nella sede della Madel Spa, in provincia di Ravenna. Due persone hanno perso la vita in un crollo: si tratta di due uomini di 35 e 36 anni, deceduti sul colpo. I due lavoratori stavano operando su un carrello aereo sostenuto da un lungo braccio meccanico, quando sono rimasti investiti dal crollo di una grossa trave in cemento, facente parte della struttura edilizia del capannone in costruzione per l'ampliamento dell'industria.

La Madel Spa opera sul mercato dei detersivi e dei prodotti igienici per la casa e per la persona. La produzione avviene in un’area di 86mila mq (di cui oltre 30mila coperti) con 12 linee di produzione di ultima generazione, altamente automatizzate e con un’elevata capacità produttiva. Sul posto sono arrivate le forze dell'ordine e sono state mobilitate diverse ambulanze del 118. Purtroppo all'arrivo dei primi soccorritori non c'era più niente da fare per due dei coinvolti nell'incidente. Una terza persona risulta gravemente ferita. (da RavennaToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciati da una trave di cemento: due morti sul lavoro

Today è in caricamento