rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Città Roma

Roma, venerdì nero per il trasporto pubblico: doppio sciopero

Inevitabili i disagi fino a tarda sera, fatta salva la fascia di garanzia tra le 17 e le 20, tre ore durante le quali la protesta sarà interrotta

ROMA - Giornata "calda" a Roma per chi si muove con i mezzi pubblici a causa degli scioperi proclamati da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Ugl Trasporti (24 ore) e da Fast Confsal (4 ore). Alle 9.00 risultano chiusi i cancelli delle due linee metropolitane A e B. Inevitabili i disagi fino a tarda sera, fatta salva la fascia di garanzia tra le 17 e le 20, tre ore durante le quali la protesta sarà interrotta.

Nella Capitale sono chiuse tutte le ferrovie urbane e sono in programma riduzioni di corse per bus, filobus e tram. Le Ztl non sono attive, proprio per rendere più facile la vita ai cittadini che quets'ogi sono stato costretti ad affrontare il traffico romano con la propria vettura. Per quel che riguarda i punti informativi di Agenzia per la mobilità, il box informazioni di Termini e' chiuso, il check-point bus turistici di Aurelia e' aperto, mentre e' chiuso per sciopero quello di Laurentina e per lavori di ristrutturazione quello di Ponte Mammolo.

Già durante la scorsa notte le linee N5-N15-N18-N21-N24-N25 non hanno prestato servizio. Inoltre uno sciopero, indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Ugl trasporti, Fast Confsal e Usb, dalle 12,30 alle 16,30 riguarderà i bus extraurbani della Cotral. (Su RomaToday tutti gli aggiornamenti)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, venerdì nero per il trasporto pubblico: doppio sciopero

Today è in caricamento