Domenica, 25 Luglio 2021
Città Torino

Torino, scontri tra polizia e manifestanti al corteo del primo maggio

Cariche di alleggerimento e minuti concitati al corteo del primo maggio a Torino. Il senatore del Pd Stefano Esposito, noto per le sue posizioni a favore della Tav, è stato allontanato

TORINO - Scontri tra polizia e manifestanti, cariche di alleggerimento, minuti concitati al corteo del primo maggio a Torino.

Il senatore del Pd Stefano Esposito, noto per le sue posizioni a favore della Tav, è stato allontanato dal corteo dove erano presenti antagonisti che da sempre si oppongono all'altà velocità in Valsusa. 

La tensione è esplosa in piazza Castello, cuore di Torino, proprio quando il gruppo di antagonisti che la polizia aveva separato dal resto del corteo ha tentato di sfondare  il "muro" di agenti e raggiungere la testa del corteo.

La partecipazione quest'anno è stata modesta, a causa delle pessime condizioni meteo. Presenti il presidente della Regione Sergio Chiamparino e il sindaco Piero Fassino.

Vai su TorinoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, scontri tra polizia e manifestanti al corteo del primo maggio

Today è in caricamento