Mercoledì, 3 Marzo 2021
Palermo

Proteste contro il Dpcm: tensioni e scontri con la polizia, ferito un operatore video

A Palermo la manifestazione pacifica convocata in centro storico si è trasformata in uno scontro. Fermati due manifestanti. Il sindaco Orlando: "Atti inaccettabili di gruppi isolati"

Disordini anche a Palermo contro le misure dell’ultimo Dpcm. La manifestazione pacifica convocata dai manifestanti in pieno centro storico si è trasformata all’improvviso in un scontro con lanci di fumogeni e bombe carta. 

Da un lato esponenti dei centri sociali, infiltrati nella manifestazione, dall’altra la polizia in assetto antisommossa che ha eseguito alcune cariche in risposta. Gli agenti hanno poi inseguito i violenti lungo corso Vittorio Emanuele, dove sono stati divelti cestini, fioriere e panchine, prima che si disperdessero nei vicoli del centro storico. Due persone sono state fermate e portate in Questura.  

Un petardo ha colpito un operatore Mediaset che seguiva l’evento. L’uomo è stato soccorso da un’ambulanza, che gli ha prestato le prime cure. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Reparti antisommossa schierati anche in piazza Indipendenza, davanti a palazzo d’Orleans, sede della presidenza della regione, dove si è svolta una seconda manifestazione. In piazza c’erano alcuni esponenti di Forza Nuova, che hanno chiesto un incontro con il governo regionale, come scrive l’agenzia Dire

Scontri a Palermo, il sindaco Orlando: "Atti inaccettabili di gruppi isolati"

"Oggi alcuni gruppuscoli isolati che ricorrono ad inaccettabili atti di violenza hanno confermato il senso di responsabilità e la civiltà dei tanti che, pur colpiti da una gravissima crisi sanitaria ed economica, stanno legittimamente protestando in modo civile”, ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.  “Nel dare la mia piena solidarietà alle forze di polizia impegnate, ribadisco che occorre dare risposte a chi sta subendo tale crisi, con adeguati e immediati interventi del governo nazionale e della Regione, che non possono ignorare le conseguenze sociali ed economiche di provvedimenti, pur necessari, per contrastare una mortale pandemia”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proteste contro il Dpcm: tensioni e scontri con la polizia, ferito un operatore video

Today è in caricamento