Domenica, 18 Aprile 2021

Tafferugli a Torino: anarchici tentano di impedire arresti dopo uno scippo

Gli esponenti del centro sociale di Corso Giulio Cesare hanno incitando i residenti a ribellarsi e scendere in strada

Tafferugli a Torino oggi domenica 19 aprile 2020, nella zona di corso Giulio Cesare dove due persone sono state fermate dalla polizia con l'accusa di aver rapinato un pensionato della catenina d'oro. Gli agenti, già in zona per controlli del territorio legati all'emergenza coronavirus, sono però stati circodati da un gruppo di anarchici, sceso in strada per protestare e tentare di impedire gli arresti.

Gli animi si sono inevitabilmente accesi, con gli stessi appartenenti all'area anarchica che hanno iniziato ad inveire, scagliandosi contro gli agenti e incitando tutti i residenti a ribellarsi. Quattro di questi sono stati fermati e portati in commissariato per gli accertamenti del caso,  tre le persone denunciate dalla Digos per resistenza e violenza.

Due tram della linea 4 sono ora fermi in corso Giulio Cesare, visto che la zona è stata bloccata. A quanto si apprende, 7 gli agenti di polizia che hanno riportato ferite o contusioni. Gli aggiornamenti su Torinotoday

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tafferugli a Torino: anarchici tentano di impedire arresti dopo uno scippo

Today è in caricamento