Domenica, 13 Giugno 2021
La denuncia

Bar fa pagare l'acqua per il cane: scontrino virale su Facebook

Bufera sui social network dopo la pubblicazione di una foto di uno scontrino sul quale sono stati messi in conto trenta centesimi per un po' d'acqua

TREVISO - Lo scontrino "pazzo" di un bar di Treviso sta facendo il giro di molte bacheche di Facebook. Un’acqua e menta tre euro, lo spritz tre euro. Ma ciò che ha scatenato le ire del web sono quei trenta centesimi per "l’acqua cane".

Una ciotolina con dell’acqua del rubinetto per il cagnolino di un cliente che ha deciso di pubblicare lo scontrino sui social network. Una foto che in poche ore ha raggiunto migliaia di condivisioni e altrettanti commenti e che ha aperto un dibattito sulla correttezza di quanto avvenuto all’interno di un locale di Treviso.

Come si vede dallo scontrino fiscale, il bar ha messo in conto a un cliente anche 30 centesimi per un po’ d’acqua per il cane. Tra chi è rimasto incredulo a guardare la foto, c’è anche chi ha attaccato duramente il locale definendo “non legale” quanto fatto dai gestori, o chi ritiene che “un bicchiere d’acqua non si nega a nessuno”. (da TrevisoToday)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bar fa pagare l'acqua per il cane: scontrino virale su Facebook

Today è in caricamento