rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
POLEMICHE / Venezia

Scontrino choc a Venezia: quattro caffé e tre amari 100 euro

Una comitiva di turisti romani ha postato su facebook il conto totale di una pausa di sabato in uno dei locali di piazza San Marco. A far impennare i prezzi la voce "accompagnamento musicale". Ed è subito polemica

VENEZIA - Certo, si dirà, è pur sempre piazza San Marco. Una delle piazze più belle e famose del mondo. Ed è pur sempre Venezia. Ma pagare cento euro - cento ! - per quattro caffè e tre amari è qualcosa di semplicemente assurdo.

E' questo quanto accaduto a una comitiva di turisti romani che, sabato sera, si è seduta in un locale di piazza San Marco.

scontrino-venezia-2

Quattro caffé e tre amari: cento euro. Ma del resto, come riportato sullo scontrino, c'è da pagare anche l'accompagnamento musicale in uno dei luoghi più famosi al mondo.

I PRECEDENTI: Caffè, cappuccino e brioche: 30 euro - Due caffè: 10 euro - Un risotto? 6mila euro - Un kg di sale costa 800 euro

E' bastato postare la foto dello scontrino (con data di sabato) ed ecco che il web è esploso. Il locale si giustifica affermando che il listino dei prezzi è ben visibile e distribuito a ogni tavolo: i caffé costano 6 euro l'uno, 10 euro gli amari. Poi ci sono le correzioni e il sovrapprezzo dovuto alla musica. (da Venezia Today)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontrino choc a Venezia: quattro caffé e tre amari 100 euro

Today è in caricamento