Venerdì, 14 Maggio 2021
Incidenti mare / Ravenna

Scontro tra navi mercantili al porto di Marina di Ravenna: morti e dispersi

Le prime persone recuperate dai soccorritori sono state portate subito al molo del porto. Ad attenderli i sanitari del 118, che hanno operato con sei ambulanze. Una persona risulta ancora dispersa

Tragedia domenica mattina al largo di Marina di Ravenna. Un mercantile battente bandiera del Belize ("Lady Aziza") ed uno turco ("Gokbel") si sono scontrati intorno alle 9.30 a circa tre miglia a largo del porto. La prima non sembra aver riportato particolari danni, mentre la seconda imbarcazione è affondata. A bordo di quest'ultima si trovavano undici marinai. Due hanno perso la vita, mentre altri quattro sono dispersi. Le prime quattro persone recuperate dai soccorritori sono state portate subito al molo del porto. Ad attenderli i sanitari del 118, che hanno operato con sei ambulanze.

Alle operazioni in mare hanno partecipato i sommozzatori dei vigili del fuoco, le motovedette della guardia di finanza e della capitaneria di porto. Impegnati nelle operazioni anche diversi rimorchiatori.Inizialmente era stato richiesto anche l'intervento di un elicottero dei vigili del fuoco di Bologna, che non si è alzato a causa delle avverse condizioni meteo, con vento forte, neve e mare forza 6/7.

Tutti gli aggiornamenti su Ravenna Today

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra navi mercantili al porto di Marina di Ravenna: morti e dispersi

Today è in caricamento