Sabato, 25 Settembre 2021
Venezia

Scavalca il cancello per andare dalla nonna, bimbo rimane infilzato

Il piccolo, di dieci anni, è stato soccorso dai vigili del fuoco e da personale del 118. Il pezzo di ferro che gli ha trapassato da parte a parte il polpaccio è stato segato, per evitare ulteriori complicazioni

Volevano rientrare nell'abitazione dei nonni, ma a un certo punto il più piccolo dei due ha perso l'equilibrio mentre stava scavalcando la ringhiera e la sua gamba è rimasta trafitta da un puntale in ferro. E' successo a Scorzè (Venezia), in una villetta a schiera vicino al centro cittadino. 

Il piccolo, di dieci anni, è stato soccorso dai vigili del fuoco e da personale del 118. Il pezzo di ferro che gli ha trapassato da parte a parte il polpaccio è stato segato, per evitare ulteriori complicazioni.

Fortunatamente il puntale non lesionato l'osso della gamba, bensì solo la fascia muscolare. Altrimenti le conseguenze sarebbero potute essere ben più pesanti. In ogni caso giovedì sera, verso le 20, la porzione di ringhiera interessata è stata posta sotto sequestro per poter effettuare ulteriori rilievi.
(Da VeneziaToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavalca il cancello per andare dalla nonna, bimbo rimane infilzato

Today è in caricamento