Giovedì, 25 Febbraio 2021
Catania

Il giovane senegalese che si lancia all'inseguimento del ladro e lo fa arrestare

Il malvivente aveva appena derubato una lavanderia in corso Sicilia. Non aveva fatto i conti con il 33enne, da tempo residente in Italia, che ha dato una mano decisiva ai carabinieri

Piccole storie di (stra)ordinario coraggio. Un senegalese di 33 anni, da tempo residente a Catania, ha inseguito e fatto arrestare ai carabinieri in servizio alla Banca d'Italia, un ladro di 41 anni che aveva appena derubato una lavanderia in corso Sicilia, a due passi dalla sede dell'istituto. Il giovane, sentite le urla della proprietaria, senza alcuna esitazione, si e' lanciato all'inseguimento del ladro, riuscendo a bloccarlo.

Il ladro aveva preso alla sprovvista la proprietaria impegnata nel retrobottega, si era intrufolato nel negozio per sottrarre una decina di euro dalla cassa. Il 41enne e' stato riconosciuto dalla vittima come l'autore di altri due furti subiti negli ultimi dieci giorni, con un bottino di appena una trentina di euro. Per l'arrestato sono stato disposti i domiciliari.

Il ladro che fa il gesto delle corna alla telecamera di sorveglianza: finisce molto male

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giovane senegalese che si lancia all'inseguimento del ladro e lo fa arrestare

Today è in caricamento