rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Città Milano

Guida senza patente e finge di essere un profugo: multa da 5mila euro

Nei guai un automobilista di 32 anni, che durante un controllo degli agenti ha asserito di essere in possesso dello status di rifugiato politico

Un automobilista pachistano di 32 anni, regolarmente in Italia, si è finto profugo nella speranza di evitare un multa, ma per lui le cose sono andate diversamente: la polizia locale di Legnano lo ha fermato durante un controllo e ora dovrà pagare 5mila euro di multa. 

L'uomo è stato fermato dagli agenti in corso Garibaldi a Legnano, mentre era alla guida di un'automobile. Alla richiesta "patente e libretto", il 32enne ha mostrato un documento di guida siriano, asserendo di essere in possesso dello status di rifugiato politico.

Dai controlli però è risultato che quel documento era contraffatto: l'uomo, in regola con il permesso di soggiorno, non aveva la patente. L'uomo è stato denunciato anche per contraffazione di documenti.

La notizia su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida senza patente e finge di essere un profugo: multa da 5mila euro

Today è in caricamento