rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Città Padova

"Quei massaggi particolari": sequestrato centro estetico a Padova

Trenta euro per il trattamento e poi altri venti per "l'extra". Tariffe applicate dalla titolare del centro massaggi "Zhong Yi" a Padova. Conosciuto dagli utenti della rete, ora è sotto sequestro

PADOVA - Personale in mise succinte, trenta euro per un massaggio e venti invece per "l'extra". Era questo il tariffario di un centro estetico in centro a Padova. Un'attività conosciuta anche dagli utenti del web soprattutto per "HE: happy handing", che si poteva ottenere aggiungendo il denaro extra secondo il tariffario. 

Ora però i clienti di quest'attività dovranno rivolgersi altrove: gli agenti della divisione amministrativa della questura hanno sottoposto il centro massaggi a sequestro amministrativo. La titolare è finita nei guai anche perché costringeva i figli di 4 e 2 anni a trascorrere gran parte delle giornate nel centro estetico mentre lei lavorava. Lei e la sua dipendente di 29 anni operavano senza licenza, in condizioni igienico-sanitarie molto precarie.

LA NOTIZIA SU PADOVAOGGI

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Quei massaggi particolari": sequestrato centro estetico a Padova

Today è in caricamento