Giovedì, 24 Giugno 2021
Città Bologna

Dalla Serbia all'Italia sognando un matrimonio, diventa la "schiava" di una famiglia: 4 arresti

Doveva essere un viaggio con l'idea di convolare a nozze e invece è diventato un incubo per una giovane che, secondo la polizia, è stata sequestrata

Foto di repertorio

Si era resa disponibile a partire per l’Italia con l’idea di un futuro migliore e con la promessa di un matrimonio, ma quella aspettativa si è rivelata una trappola per lei, 22enne di origini serbe che, una volta arrivata nel paese, è entrata in un incubo fatto di una condizione di schiavitù sotto il sequestro dei suoi aguzzini.

E’ quanto hanno scoperto gli investigatori della Squadra Mobile di Bologna che, al termine delle indagini, hanno arrestato 4 persone. Secondo quanto riportato anche da BolognaToday si tratta di un intero nucleo familiare, accusato di aver attirato in Italia la giovane con un pretesto, per poi farla schiava sotto il timore di varie angherie e vessazioni.

Ulteriori particolari saranno forniti nel corso di una conferenza che si terrà presso la Questura di Bologna alle ore 10.30.

Aggiornamento. La ragazza di 22 anni che ingerisce del detersivo per salvarsi dalla schiavitù di una famiglia
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Serbia all'Italia sognando un matrimonio, diventa la "schiava" di una famiglia: 4 arresti

Today è in caricamento