Venerdì, 17 Settembre 2021
Città Frosinone

Serena Mollicone, la salma rientrerà ad Arce: "Finalmente potrà riposare in pace"

La Procura della Repubblica di Cassino ha dato il nulla osta per la nuova sepoltura

Serena Mollicone

"Finalmente mia figlia potrà riposare in pace accanto alla madre", dice Guglielmo Mollicone, padre di Serena. La Procura della Repubblica di Cassino, infatti, ha dato il nulla osta per il rilascio della salma della ragazza che da oltre un anno e mezzo si trova a Milano, presso l'Istituto di medicina legale.

La comunicazione è stata data dalla magistratura al legale della famiglia Mollicone, l'avvocato Dario De Santis. Il rientro della salma è previsto per i primi giorni della prossima settimana, scrive FrosinoneToday

Il corpo di Serena Mollicone era stato riesumato, per volere del procuratore capo Luciano d'Emmanuele, nel marzo del 2015 quando era stato trasferito a Milano nei laboratori dell'Istituto di Medicina legale dove l'anatomopatologa Cristina Catteneo ha compiuto accertamenti e prelievi con mezzi e strumenti altamente sofisticati. Le analisi hanno consentito alla scienziata di poter arrivare a capire come e dove Serena Mollicone fosse stata aggredita e successivamente morta per asfissia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serena Mollicone, la salma rientrerà ad Arce: "Finalmente potrà riposare in pace"

Today è in caricamento