Martedì, 15 Giugno 2021
Moncalieri / Torino

Fanno sesso in un prato, arriva la polizia: lui scappa, lei si becca 10mila euro di multa

I due, amanti in fuga dalla loro città, si sono lasciati trascinare dalla passione mentre aspettavano il bus ad una fermata a Moncalieri

Una 46enne è stata multata di 10mila euro domenica 9 maggio 2021 dagli agenti della polizia locale di Moncalieri che l'hanno sorpresa seminuda in un prato dopo che aveva appena avuto un rapporto sessuale con un uomo più giovane, che però è scappato prima di subire provvedimenti. Gli agenti sono intervenuti su chiamata dei residenti che avevano appena assistito allo 'spettacolo' dato dalla coppia e per molti è stato impossibile non farlo, visto anche l'effetto acustico dato dai due in un luogo tutto sommato tranquillo.

Dopo avere cercato di negare l'evidenza, la donna, italiana di Torino, ha ammesso l'accaduto dicendo che stava attendendo il bus alla fermata con il suo amante, un italiano di 38 anni residente anch'egli a Torino, quando i due si sono lasciati trascinare dalla passione. Che è costata a lei (o forse a loro, se decideranno di dividere la spesa) molto cara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno sesso in un prato, arriva la polizia: lui scappa, lei si becca 10mila euro di multa

Today è in caricamento