rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Città Siena

"Ciao, sono un calciatore famoso: spogliati subito"

Un uomo di 40 anni contattava ragazzine sul web e le spingeva a mostrarsi nude in cambio di ricariche telefoniche

SIENA - Lo hanno arrestato per pornografia minorile e sostituzione di persona. Accuse pesantissime per un 40enne che millantava di essere un calciatore famoso del Borussia Dortmund per fare del sesso via webcam con ragazzine minorenni adescate su Internet. E' successo a Poggibonsi, vicino Siena.

Le indagini sul 40enne erano partite lo scorso luglio, dopo che tre famiglie delle ragazze notavano qualcosa di strano nelle proprie figlie. L'arresto è stato possibile grazie al sequestro dei computer e degli smartphone delle ragazzine.

Una volta ottenuta la loro fiducia, il 40enne le convinceva a spogliarsi e a farsi vedere nude grazie a regalini in denaro o ricariche telefoniche; successivamente, "ricambiava il favore" mettendo in mostra le proprie parti intime.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ciao, sono un calciatore famoso: spogliati subito"

Today è in caricamento