Domenica, 13 Giugno 2021
Città Torino

La ragazza che manda le sue foto hot in chat e si ritrova con decine di persone che le scrivono

Ha mandato alcune sue foto e video durante il lockdown in una app di messaggistica e ha scoperto di essere stata rintracciata. E così, senza volerlo, si è ritrovata persone che le scrivevano a tutte le ore o le inviavano foto intime in chat

Il nome è di fantasia: Silvia. E la sua storia la racconta oggi l'edizione torinese di Repubblica: una trentenne ha mandato alcune sue foto e video durante il lockdown in una app di messaggistica e ha scoperto di essere stata rintracciata. E così, senza volerlo, si è ritrovata persone che le scrivevano a tutte le ore o le inviavano foto intime in chat senza che lei scegliesse di parlargli. Ha scoperto che il suo contatto era stato diffuso «dicendo che ero una donna disponibile. Ho avuto paura». Ha cancellato tutto, cambiato il nome utente e la foto, anche se era stata attenta a non usarne una che aveva già sui social.

Silvia non l’ha detto a nessuno, era troppo difficile spiegare tutto, raccontare che quelle chat, a cui si era rivolta durante il lockdown «perché mi annoiavo», si erano trasformate in una sorta di trappola. «Non avevo le forze mentali per farlo, l’ho accennato solo alla mia terapista». Neanche al suo compagno con cui ha una relazione aperta.

Ma attraverso i social e l’anonimato ha trovato la spinta per raccontarlo, rispondendo all’appello delle giovanissime quattro ragazze di “Break the silence”, movimento torinese che in pochi mesi, dall’informare e consigliare vittime, è diventato un tramite per aiutare a denunciare o trovare il coraggio di parlarne.

Adesso Silvia ha paura per la sicurezza della sua famiglia. Con alcuni, infatti, "si era stabilita un’intesa che si è evoluta in sexting. Ci mandavamo dei file", dice al quotidiano. E ha ancora paura di essere trovata. 

Tutta la storia della maestra licenziata per un video hot mandato su Whatsapp al fidanzato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ragazza che manda le sue foto hot in chat e si ritrova con decine di persone che le scrivono

Today è in caricamento