rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Città Palermo

Sfiorato dal bus mentre cammina, sale a bordo e picchia l'autista

Il conducente ha riportato una prognosi di 20 giorni. L'aggressore, 39 anni, è stato rintracciato e denunciato per lesioni

A Palermo un autista dell'Amat, l'azienda che gestisce il trasporto pubblico, è stato aggredito a bordo di una vettura che stava percorrendo via Molara. A colpirlo un uomo di 39 anni che è stato subito identificato e denunciato per lesioni dai carabinieri intervenuti su richiesta di alcuni passeggeri che avevano assistito alla scena. Il dipendente dell'azienda è stato soccorso dai sanitari del 118 ed è stato portato con un'ambulanza in ospedale.

Secondo una prima ricostruzione, il 39enne stava camminando sul ciglio della strada quando sarebbe stato urtato (o forse solo sfiortato) dal mezzo della linea 380 Basile-Molara. Furioso, avrebbe iniziato a prendere a calci il bus, per poi salire a bordo e prendersela con l'autista che è stato colpito con violenza. 

Sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Mezzomonreale che hanno avviato le ricerche riuscendo a rintracciare l'aggressore. L'autista è stato portato in ospedale e poi domesso con una prognosi di 20 giorni. "Qualunque fosse il problema e qualsiasi fossero le sue rimostranze - afferma a PalermoToday il dirigente dell’Amat Ferdinando Carollo - non è pensabile protestare così. Sono forme estreme di violenza che lasciano sbigottiti. Solidarietà al nostro dipendente: un gran lavoratore nonché una persona mite e perbene".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfiorato dal bus mentre cammina, sale a bordo e picchia l'autista

Today è in caricamento