rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Torino

Si fa ospitare in casa e poi caccia il proprietario: "Bollette e affitto li paghi tu"

La vittima è un pensionato di Borgaro Torinese, minacciato anche con una pistola

Un uomo di 34 anni è stato arrestato dai carabinieri di Venaria Reale (Torino) per estorsione. L'uomo avrebbe prima costretto il proprietario di un appartamento ad ospitarlo, e poi lo avrebbe cacciato di casa, minacciandolo anche con una pistola, e obbligandolo a pagare affitto e utenze varie. La vittima dell'estorsione è un pensionato di Borgaro Torinese.

Secondo gli investigatori, il 34enne avrebbe commesso altre estorsioni, dal dicembre 2020. Secondo le accuse, un dentista non sarebbe stato pagato dopo che era stato costretto ad alcune prestazioni a domicilio, e anche un fabbro non avrebbe avuto denaro in cambio del lavoro eseguito. L'uomo, inoltre, avrebbe costretto con minacce e violenze un familiare e un suo socio a cedergli un autolavaggio.

L'inchiesta è coordinata dal pubblico ministero Valentina Bossi della procura di Ivrea.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fa ospitare in casa e poi caccia il proprietario: "Bollette e affitto li paghi tu"

Today è in caricamento