Domenica, 11 Aprile 2021
Ancona

Si addormenta con la sigaretta accesa, capelli a fuoco e volto ustionato

La donna è stata trasportata in ospedale

Foto di repertorio

Si è addormentata all’improvviso dimenticandosi di spegnere la sigaretta. Sono stati attimi di paura per una donna di 45 anni che si è svegliata di soprassalto con i capelli che stavano bruciando ed il viso parzialmente ustionato. I fatti ad Ancona. La donna ha chiamato immediatamente il 118 ed è stata soccorsa dagli operatori della Croce Gialla che l’hanno trasportata in opsedale in codice giallo.  

La donna comunque è stata fortunata. In casi analoghi una sigaretta dimenticata accesa ha causato vere e proprie tragedie. Lo scorso giugno a Milano un incendio divampato proprio a causa di una sigaretta ha provocato un morto ed altri due intossicati. E solo due mesi prima un uomo di 36 anni è morto in una tragedia analoga è avvenuta a Roma. 

Fa rifornimento di Gpl, mette in moto e si accende sigaretta: fiammata la investe
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si addormenta con la sigaretta accesa, capelli a fuoco e volto ustionato

Today è in caricamento