rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
CRONACA

Invia sms per l'amante al marito: e lui scopre che il figlio non è suo

"Ti amo, sei la cosa più importante che ho" aveva scritto la donna in un messaggio che ha inviato per errore al marito. A quel punto l'uomo insospettito l'ha "interrogata" fino a scoprire che il figlio appena nato non era il suo

VICENZA - Un messaggio e la frittata è fatta. "Ti amo, sei la cosa più importante che ho". Un messaggio dolce, d'amore, ricevuto dalla moglie che, nell'altra stanza, aveva appena finito di allattare il neonato. Per il destinatario dell'sms, il marito della donna, la tenerezza iniziale si è però presto trasformata nel più atroce dei sospetti. "Perché mandarmi un sms se siamo nella stessa casa - si è chiesto l'uomo - E se il destinatario non fossi io?". 

Dal dubbio alla verità, dolorosissima, il passo è stato breve. Dopo un pressante "interrogatorio" notturno e la minaccia di ricorrere all'esame del Dna la donna ha infatti ceduto. "Amo un altro - ha confessato secondo quanto racconta il Giornale di Vicenza - il figlio non è il tuo". 

A quel punto, l'uomo, residente a Malo, nel vicentino, non ha potuto fare altro che rivolgersi ad un avvocato per la separazione e per il disconoscimento del bimbo appena nato. (da VicenzaToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invia sms per l'amante al marito: e lui scopre che il figlio non è suo

Today è in caricamento