rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
CRONACA / Modena

"Ragazzi, un po' di erba?", ma sono vigili: arrestato pusher distratto

Lo spacciatore, un nigeriano 25enne, ha proposto un po' di "roba buona, una vera bomba", ad un gruppo di vigili in borghese. Il giovane è stato arrestato e processato per direttissima

MODENA - Tra i tanti frequentatori del parco XXII Aprile della città emiliana non avrebbe potuto scegliere peggio. Mercoledì sera particolarmente sfortunato, infatti, per un 25enne nigeriano che ha provato a vendere della marijuana a tre vigili in borghese. 

Gli agenti, in servizio nel parco proprio per reprimere il commercio illegale di droghe, sono stati avvicinati dell'uomo che ha immediatamente proposto loro "roba buona, una vera bomba". A quel punto, i vigili hanno finto di essere interessati all'acquisto e, appena il nigeriano ha mostrato la droga, lo hanno arrestato. 

Il pusher, già pregiudicato, è stato processato per direttissima ed è stato condannato ad una pena di sei mesi di reclusione a ad una multa di 1500 euro. (da ModenaToday)  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ragazzi, un po' di erba?", ma sono vigili: arrestato pusher distratto

Today è in caricamento