Sabato, 8 Maggio 2021
Salerno

L'uomo che spara alla moglie scambiandola per un cinghiale nell'orto

È successo a Giungatelle, frazione di Montecorice in provincia di Salerno

Tragedia sfiorata a Montecorice, comune cilentano in provincia di Salerno dove un uomo di 70 anni ha sparato involontariamente con il fucile alla moglie di 64 anni, che si trovava nell'orto della loro abitazione, pensando che si trattasse di un cinghiale. L'incidente, complice anche l'oscurità, è avvenuto ieri sera nella frazione di Giungatelle.

L'uomo che spara alla moglie scambiandola per un cinghiale

Sul posto, oltre ai carabinieri della compagnia di Agropoli, sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato la malcapitata all'ospedale San Luca di Vallo della Lucania: i medici l'hanno condotta subito in sala operatoria, ma le sue condizioni di salute fortunatamente non sono gravi.

L'arma dalla quale è partito il colpo era detenuta legalmente. Su quanto accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che spara alla moglie scambiandola per un cinghiale nell'orto

Today è in caricamento