Venerdì, 17 Settembre 2021
Città Napoli

Movida violenta, spari da uno scooter in corsa: quattro feriti

Indagini in corso per risalire ai colpevoli

Sono sei i colpi esplosi da due armi diverse, tra la folla, nella zona dei baretti di Chiaia, prima dell'alba, alle 3 del mattino. A fare fuoco ad altezza d'uomo due persone giunte in sella ad uno scooter. La Polizia, che indaga sul caso, sta ricostruendo gli accadimenti attraverso l'ausilio dei filmati delle telecamere per la videosorveglianza. L'atto criminoso sarebbe scaturito dopo una rissa tra due comitive, ma non si esclude alcuna pista.

Il bilancio dei feriti

Sono quattro i giovani rimasti feriti, residenti tra i Quartieri Spagnoli e il Pallonetto Santa Lucia (alcuni di loro hanno precedenti). A preoccupare maggiormente sono le condizioni di un 16enne colpito da una pallottola al torace. Le sue condizioni sono serie, ma non è in pericolo di vita. Una 19enne è stata raggiunta dai colpi di arma da fuoco al seno e guarirà in 30 giorni. Ferite più lievi alla gamba per un 14enne e per un 18enne, che proprio oggi compie la maggiore età, colpito al braccio.

SPARI TRA LA FOLLA A CHIAIA: VIDEO

Recuperati dalla Polizia sul posto sei bossoli di arma da fuoco. E' caccia ai colpevoli dell'atto criminoso.

La notizia su NapoliToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta, spari da uno scooter in corsa: quattro feriti

Today è in caricamento