Ancora spari contro migranti: operaio indiano ferito da piombini

L'uomo era in bicicletta quando è stato colpito. E' il terzo episodio in poco tempo che avviene nella zona

Un operaio indiano di 40 anni è stato raggiunto da una serie di colpi esplosi da un'arma ad aria compressa a Terracina. Si traccia del terzo episodio nella provincia di Latina, dopo i casi di Latina Scalo e Aprilia.

Nella tarda serata di ieri l'uomo stava percorrendo la via Pontina in sella alla sua bicicletta quando, all'altezza di via Badino vecchia, è stato colpito da tre pallini. A sparare, secondo il suo racconto, uno sconosciuto a bordo di un'utilitaria. 

Spari contro un migrante, sono stati due minorenni: "L'abbiamo fatto per goliardia"

Il 40enne ha fatto ricorso alle cure dei sanitari e ha riportato abrasioni all'addome, giudicate guaribili in due giorni. L'uomo ha denunciato l'accaduto ai carabinieri, che hanno avviato le indagini per risalire al responsabile del gesto. 

La notizia su LatinaToday

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Soggetti insulsi.

Notizie di oggi

  • Politica

    "Ritiratevi tutti": la consigliera che scuote l'assemblea del Pd (senza Renzi)

  • Politica

    La "guerra" della monnezza e la mappa degli inceneritori in Italia

  • Economia

    Bollo auto "basato sui consumi": la rivoluzione

  • Economia

    Migliaia di persone bloccano le strade contro gli aumenti della benzina: c'è un morto

I più letti della settimana

  • Estrazioni di oggi di Lotto e SuperEnalotto: ecco i numeri vincenti

  • Ilary Blasi, shopping con la piccola Isabel senza trucco (né parrucca)

  • Pensioni, in arrivo un milione di buste arancioni: ecco cosa sono

  • Pensioni, il prossimo assegno sarà più ricco ma per qualcuno arriverà dopo

  • "È in gravi condizioni": operato d'urgenza il noto cantante italiano

  • Gf Vip, Monte e Salemi al capolinea. Lui sbotta: "Faccia di cu*o, io con te metto un punto"

Torna su
Today è in caricamento