Ancora spari contro migranti: operaio indiano ferito da piombini

L'uomo era in bicicletta quando è stato colpito. E' il terzo episodio in poco tempo che avviene nella zona

Un operaio indiano di 40 anni è stato raggiunto da una serie di colpi esplosi da un'arma ad aria compressa a Terracina. Si traccia del terzo episodio nella provincia di Latina, dopo i casi di Latina Scalo e Aprilia.

Nella tarda serata di ieri l'uomo stava percorrendo la via Pontina in sella alla sua bicicletta quando, all'altezza di via Badino vecchia, è stato colpito da tre pallini. A sparare, secondo il suo racconto, uno sconosciuto a bordo di un'utilitaria. 

Spari contro un migrante, sono stati due minorenni: "L'abbiamo fatto per goliardia"

Il 40enne ha fatto ricorso alle cure dei sanitari e ha riportato abrasioni all'addome, giudicate guaribili in due giorni. L'uomo ha denunciato l'accaduto ai carabinieri, che hanno avviato le indagini per risalire al responsabile del gesto. 

La notizia su LatinaToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Soggetti insulsi.

Notizie di oggi

  • Elezioni europee 2019

    Berlusconi ci riprova: una nuova "discesa in campo" per salvare Forza Italia

  • Politica

    L'M5s vuole cambiare la legge elettorale: ecco la "taglia ammucchiate"

  • Economia

    Negozi chiusi domenica, il governo va avanti ma l'Italia si spacca

  • Politica

    Migranti, in arrivo il decreto Salvini mentre si apre un nuovo caso Aquarius

I più letti della settimana

  • Grande Fratello Vip 2018: cast, concorrenti e tutte le anticipazioni

  • Pensioni, tra illusioni e realtà si va verso quota 100 "depotenziata": che cosa significa

  • Lunedì occhio al bonifico, 45 italiani diventeranno milionari

  • Il dramma di Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

  • Supplemento di pensione, cos'è e chi ne ha diritto

  • Lamberto Sposini bacia Barbara d'Urso: "Carmelita smack"

Torna su
Today è in caricamento