Giovedì, 16 Settembre 2021
Città Napoli

Raffica di spari contro un negozio di parrucchieri: all'interno c'erano anche dei clienti

L'atto intimidatorio a Napoli, nel quartiere Miano. Nessun ferito

Foto di repertorio non riferita al contenuto dell'articolo

Spari contro un negozio di parrucchieri mentre all'interno erano presenti anche dei clienti. L'atto intimidatorio è avvenuto a Napoli, a via Janfolla, nel quartiere Miano. La vetrata dell'esercizio commerciale è stata colpita da sei proiettili. Danneggiata oltre alla vetrata anche la porta di ingresso del negozio che in quel momento era aperto al pubblico. Per fortuna non si segnalano feriti.

Sull'atto criminoso è intervenuto il noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader Associazione Guardie Particolari Giurate e candidato alla Settima Municipalità in coppia Con Anna Nesi: "La municipalità è desiderosa di tranquillità sociale e di conseguenza economica ecco perché in sinergia con le autorità competenti chiediamo di poter attuare il protocollo di intesa" mille Occhi sulla città"che prevede un interazione con polizia e carabinieri delle guardie particolari giurate garantendo così più uomini in divisa pronti ad intervenire e soprattutto a prevenire".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di spari contro un negozio di parrucchieri: all'interno c'erano anche dei clienti

Today è in caricamento