Lunedì, 18 Gennaio 2021
Roma

Tragico schianto tra Harley Davidson e Fiat Punto: è morta Stefania Cola

L'incidente sulla Nomentana a Mentana, non lontano da Roma. Sul posto i soccorritori del 118 che hanno trasportato la donna all'ospedale di Monterotondo. Non c'è stato purtroppo nulla da fare. Illeso l'uomo alla guida dell'utilitaria

Foto di repertorio

Tragico schianto vicino a Roma. Una motociclista harleysta di 53 anni, Stefania Cola, è rimasta uccisa a seguito di uno scontro frontale avvenuto su via Nomentana, all'altezza del civico 151, nel territorio del comune di Mentana.

Stefania Cola è la vittima dell'incidente stradale a Mentana

L'incidente nel pomeriggio di ieri, sabato 28 novembre, al confine con il comune di Monterotondo. La donna viaggiava in direzione Monterotondo a bordo della sua Harley Davidson quando, poco dopo le 16, per cause in corso d'accertamento, si è scontrata frontalmente con una Fiat Punto, condotta da un 58enne di Mentana. 

Violentissimo l'impatto e distrutti i due mezzi. Sul posto i soccorritori del 118 che hanno trasportato la donna all'ospedale di Monterotondo. Una corsa disperata , non c'è stato nulla da fare: Stefania Cola era in condizioni gravissime: è spirata poco dopo il ricovero. Illeso l'uomo alla guida dell'utilitaria, portato per gli esami di rito al Sant'Andrea di Roma, dove è stato sottoposto agli accertamenti sull'eventuale assunzione di alcol e droga. Sul posto per i rilievi i carabinieri della compagnia Monterotondo e della stazione di Mentana. Sono stati posti sotto sequestro i due mezzi, mentre la salma della donna è stata portata all'Umberto I di Roma. A coordinare le indagini la procura di Tivoli.

Stefania Cola era molto conosciuta nella zona dove da anni insieme al marito gestiva un locale, "La Locanda di Bacco", in piazza della Libertà. La motocicletta era la sua grande passione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico schianto tra Harley Davidson e Fiat Punto: è morta Stefania Cola

Today è in caricamento