rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Città Cagliari

Rimane incastrato nel cancello condominiale: morto

Stefano Tanzi aveva 65 anni ed era un poliziotto in pensione: forse era sceso dall'auto per raccogliere un oggetto. Colpito al collo, non ha avuto scampo

Aveva 65 anni ed era un poliziotto in pensione la vittima dell'assurdo e drammatico incidente avvenuto ieri a Quartu Sant’Elena (Cagliari). Stefano Tanzi è stato schiacciato dal cancello in via Petrarca.

La dinamica non è chiarissima, ma secondo le prime ricostruzioni l'uomo stava uscendo dal parcheggio condominiale, alla guida della propria Ford Ka: a un certo punto è sceso, probabilmente per raccogliere un oggetto (forse una bottiglietta di plastica che era nella parte finale del cancello automatico). E' rimasto incastrato, il cancello lo ha ferito all'altezza del collo senza dargli scampo. 

Vani i soccorsi del 118, sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e le volanti della polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimane incastrato nel cancello condominiale: morto

Today è in caricamento