Lunedì, 19 Aprile 2021
Pavia

Picchiato in classe dal bullo, a 15 anni rischia di perdere un occhio: la denuncia dei genitori

È successo a Pavia. La famiglia è pronta a sporgere denuncia per atti di "bullismo e vessazioni"

Aggredito da un bullo a scuola, un ragazzo di 15 anni ha riportato un trauma cranico e rischia di perdere un occhio. È successo a Pavia. Secondo quanto riferito dai genitori, come scrive La Provincia Pavese, il giovane sarebbe stato aggredito da un compagno che gli ha sbattuto con violenza la testa sul banco.

Bullismo a scuola a Pavia: a 15 anni rischia di perdere un occhio

Il ragazzo è stato dimesso con una prognosi di 20 giorni ma ancora non si sa se potrà recuperare la vista dall’occhio rimasto ferito.

I genitori del 15enne, che dovrebbero presentare denuncia ai carabinieri, parlano di “atti di bullismo e vessazioni” nei confronti del figlio che andavano avanti ormai da mesi. La dirigente della scuola, l’Itis Cardano, ha annunciato al quotidiano pavese che nei prossimi giorni verrà convocato il consiglio di classe per esaminare questo grave episodio. Il responsabile rischia una lunga sospensione.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato in classe dal bullo, a 15 anni rischia di perdere un occhio: la denuncia dei genitori

Today è in caricamento