Martedì, 3 Agosto 2021
Città Milano

La invita a cena e poi la violenta: arrestato pizzaiolo

La polizia ha fermato un 24enne egiziano con l'accusa di aver violentato una studentessa inglese che lui aveva invitato a cena nella pizzeria dove lavorare, dopo l'orario di chiusura

MILANO - Prima l'ha "invitata" nel suo ristorante offrendole la cena per "conquistarla" e poi l'ha violentata. Un 24enne pizzaiolo egiziano, irregolare sul suolo italiano, è stato arrestato per aver stuprato una studentessa inglese di 27.

La ragazza, poco dopo le tre, aveva accettato un invito a cena da parte dell'uomo e lo ha raggiunto nel locale dove lavorata, in via Broglio. Dopo la cena, consumata nel ristorante ormai chiuso al pubblico, il ragazzo ha cercato di avere un rapporto con lei ma di fronte al suo rifiuto l'ha violentata e poi è scappato.

La studentessa ha avvisato la polizia, che è riuscita a risalire all'identità del 24enne e a rintracciarlo con la collaborazione del titolare e del gestore della pizzeria, che sono stati però deferiti in stato di libertà per sfruttamento di lavoratori in clandestinità. La violenza sessuale sulla ragazza è stata confermata e refertata in ospedale. (da MilanoToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La invita a cena e poi la violenta: arrestato pizzaiolo

Today è in caricamento